menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Chieti in Puglia: Fiat 500 rubata recuperata in A14

L'episodio nella serata di martedì primo novembre. Per il furto un 27enne di San Severo è finito in carcere

Ancora furti di autovetture che finiscono dall'Abruzzo alla Puglia. La sottosezione della polizia stradale di Vasto ha recuperato, al Km 437+900 sulla carreggiata sud dell’A/14, una Fiat L500 rubata in centro Chieti intorno alle 20 di martedì primo novembre. Per il furto un 27enne di San Severo (Fg), C.F., è stato arrestato.

Il proprietario, accortosi quasi subito del furto, ha dato immediatamente l’allarme al 113 che ha allertato la sala operativa della polizia autostradale: dopo neanche 40 minuti il ladro veniva intercettato de bloccato dopo un breve inseguimento. Il giovane, già condannato per altri reati e agli arresti domiciliari, era partito dal suo paese d’origine con il chiaro intento di delinquere: infatti si era attrezzato con un disturbatore di frequenze, per un eventuale allarme satellitare e, con una centralina clonata, che aveva posizionato al posto di quella originale.

In mattinata si è tenuta l’udienza di convalida: il giudice del tribunale di Vasto ha convalidato l’arresto e ha disposto la traduzione di C.F. in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento