Furto al deposito di farmaci a Chieti Scalo: svuotati tre furgoni

Ladri nella notte si sono intrufolati nella sede della Emmea, nella zona industriale della città. Ancora da quantificare bottino e danni

Maxi furto di farmaci nel deposito della Emmea a Chieti Scalo, in via Achille Grandi, zona industriale. La polizia sta dando la caccia ai malviventi che nella notte tra sabato e domenica si sono intrufolati nel deposito non lontano da via Piaggio e hanno portato via centinaia di scatole di medicinali pronti per essere consegnati in tutto l'Abruzzo e fuori regione.

Secondo quanto ricostruisce il Centro, tre furgoni pieni di medicinali sono stati presi d'assalto. Il bottino è ancora da quantificare come anche i danni. Per entrare i ladri hanno divelto la recinzione di un'azienda adiacente, forzando un furgone dove hanno sistemato il bottino per poi trasferirlo, una volta fuori, su un altro mezzo e fuggire.

Le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso la banda, che ha assaltato la Emmea a volto coperto. Le immagini sono al vaglio degli agenti della squadra mobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Coronavirus, negativo il tampone sulla giovane ricoverata a Vasto

Torna su
ChietiToday è in caricamento