rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca San Giovanni Teatino

Furto da Decathlon: porta via 800euro di felpe e t-shirt ma viene arrestato

L'anno scorso rubò diversi capi in un negozio del Megalò. Gli addetti hanno trovato subito le placche antitaccheggio staccate dagli indumenti e avertito il 112

Ha rubato felpe, pantaloni, t-shirt e altro abbigliamento sportivo del valore complessivo di circa 800 euro ma è stato però fermato mentre cercava di allontanarsi da una pattuglia di carabinieri intervenuta in tempo. E’ successo ieri sera al centro di abbigliamento sportivo Decathlon, a Sambuceto: un romeno di 29 anni è stato tratto in arresto con l’accusa di furto aggravato.

L’uomo sembra essere un ‘affezionato’ dei centri commerciali:  alla fine dello scorso anno era stato già denunciato dopo aver messo a segno un furto di capi di abbigliamento in uno dei negozi del “Megalò” e, dopo questo episodio, nei suoi confronti era stato emesso anche un foglio di via obbligatorio dal Comune di Chieti; l’uomo era conosciuto anche nel pescarese sempre per una serie di furti nei centri commerciali.

Ieri sera, dopo aver staccato le placche antitaccheggio dagli indumenti con un paio di forbici che aveva dietro, ha riposto la refurtiva in una borsa cercando di uscire dal centro commerciale senza dare nell’occhio ma la vigilanza, dopo aver ritrovato sotto uno scaffale le placche antitaccheggio rimosse dagli articoli, ha subito avvertito il 112. Posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione di Sambuceto, il29enne sarà processato con rito direttissimo questa mattina.   L’intera refurtiva è stata recuperata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto da Decathlon: porta via 800euro di felpe e t-shirt ma viene arrestato

ChietiToday è in caricamento