rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Pizzoferrato

Furti in abitazione nel chietino: arrestata giovane pescarese

Nel mese di giugno avrebbe rubato circa 7000 euro in contanti e una collana d'oro da un'abitazione a Pizzoferrato, due i tentativi di furto invece a Casoli

Una 31enne pescarese, P.A., è stata arrestata dai carabinieri con l'accusa di furto in abitazione. Il provvedimento restrittivo è stato eseguito ieri su ordinanza del gip di Lanciano: la giovane donna nel mese di giugno avrebbe rubato circa 7000 euro in contanti e una collana d'oro da un'abitazione a Pizzoferrato.

Sarebbero almeno due invece, i tentativi di furto ai danni di altre due abitazioni denunciate dai residenti ai carabinieri di Casoli: in queste ultime due circostanze P.A. sarebbe stata scoperta in tempo e messa in fuga dai proprietari

Le indagini dei carabinieri proseguono per indviduare altri complici. Per i furti in abitazione si rischia una pena fino a dieci anni di reclusione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in abitazione nel chietino: arrestata giovane pescarese

ChietiToday è in caricamento