rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Fa freddo: riscaldamento ancora acceso nelle scuole

Il sindaco Di Primio ha firmato un'ordinanza per posticipare lo spegnimento dei termosifoni in tutte le scuole di Chieti, che altrimenti sarebbero stati spenti il 15 aprile, come da decreto

Considerato il sensibile abbassamento delle temperature in atto nelle ultime ore, il sindaco Di Primio ha firmato un’ordinanza  per posticipare lo spegnimento dei termosifoni in tutte le scuole di Chieti.

Spegnimento che, come da regolamento, sarebbe dovuto terminare oggi, 15 aprile. Invece, come si evince dall’ordinanza, i termosifoni continueranno a restare accesi anche domani, mercoledì 16 aprile e fino a sabato 19, per un massimo di sei ore giornaliere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa freddo: riscaldamento ancora acceso nelle scuole

ChietiToday è in caricamento