menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Francavilla, 62enne colpito in testa e rapinato del Rolex davanti casa

Alla vittima è stato sfilato l'orologio dal valore di 3mila euro dopo essere stato colpito con il calcio di una pistola. I banditi sono fuggiti in sella a una moto

Un colpo in fronte con il calcio della pistola per poi impossessarsi del rolex al polso del povero malcapitato e fuggire con la moto. È quanto accaduto sabato sera in viale Nettuno a Francavilla al Mare. Vittima un imprenditore di 62 anni che stava rientrando nella propria abitazione.
Sembra probabile che i rapinatori, prima di entrare in azione, abbiano studiato nel dettaglio le abitudini della vittima per andare a colpo sicuro.

Intorno alle 21 l'uomo si incammina verso casa dopo aver parcheggiato. A pochi passi dal portone di casa viene immobilizzato da un uomo armato di pistola e con il volto coperto da un casco. Un movimento repentino per colpire il 62enne in testa con il calcio della pistola e sfillare l'orologio rolex dal polso dal valore di circa 3 mial euro.

Il rapinatore salta su una moto Honda Hornet grigia in sella alla quale siede un complice e sfreccia via in in direzione nord facendo perdere le tracce.

Dopo un iniziale choc l'imprenditore chiama il 112. I carabinieri giungono sul posto. Arriva anche il 118 che medica le ferita in testa. Le indagini sono portare avanti dai carabineiri guidati dalla tenente Maria Di Lena. Sono al vaglio le immagini delle telecamere nelle vicinanze per provare a risalire al numero di targa del mezzo utilizzato per la fuga.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento