menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

VIDEO-Una canna gli si conficca nel ventre mentre gioca a pallone al mare: ferito un 23enne

È accaduto oggi pomeriggio a Fossacesia, dove è dovuto intervenire l'elicottero per soccorrere il ragazzo

Brutta avventura nel pomeriggio di oggi, per un giovane di 23 anni, rimasto ferito mentre giocava a pallone con gli amici sulla spiaggia libera della Fuggitella, a Fossacesia. 

Intorno alle 16.30, il ragazzo si è tuffato per prendere la palla, ma è atterrato su una canna, che gli si è conficcata nel ventre. Immediatamente è scattato il panico, ma è stato risolutivo l'intervento dei bagnini della Compagnia del mare-Life guard, Emanuele Marrone, Giada Di Cecco e Matteo Bono, che lo hanno messo in sicurezza, mentre gli amici allertavano i soccorsi. 

Nel giro di poco è arrivata l'ambulanza del 118, che ha deciso di allertare l'elisoccorso del 118. L'elicottero non poteva atterrare, così si è calato il medico col verricello per stabilizzare il ferito. 

Il giovane è stato trasportato in ambulanza alla stazione ferroviaria di Fossacesia, dove nel frattempo era arrivato l'elisoccorso, che lo ha portato in ospedale a Chieti.

Fondamentali il supporto dei responsabili di Servizio Salvamento Lifeguard Compagnia del Mare Gianluca Camaioni e Giorgia Rosini che hanno gestito l’arrivo dei sanitari e la viabilità insieme al sindaco Enrico Di Giuseppantonio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Variante inglese del Covid, boom di casi a Guardiagrele

Attualità

Abruzzo in zona arancione: cosa cambia da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento