rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca

Femminicidio Miglianico: si è suicidato in carcere l'uomo che ha ucciso Eliana Maiori Caratella

L'uomo aveva ucciso la donna con un colpo di pistola alla testa e si era poi costituito ai carabinieri. Si è tolto la vita nel carcere di Lanciano

Si è suicidato nel carcere di Lanciano, Giovanni Carbone, il 39enne originario di Matera, che lunedì scorso ha ucciso a Miglianico, la compagna Eliana Maiori Caratella  di 41 anni.

Lo confermano fonti sanitarie, carcerarie e il garante dei detenuti. L'uomo aveva ucciso la donna con un colpo di pistola alla testa e si era poi costituito ai carabinieri.

Il suo fermo era stato convalidato oggi dal gip del Tribunale di Chieti, Luca De Ninis.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminicidio Miglianico: si è suicidato in carcere l'uomo che ha ucciso Eliana Maiori Caratella

ChietiToday è in caricamento