rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Febbraio pazzo: con 26 °C Chieti una delle più calde del centro

A Chieti e Pescara nelle ultime ore sono stati raggiunti i 26 °C, mentre nel lancianese si è arrivati a 25: le più alte del centro Italia. Nei prossimi giorni però, pioggia e temperature invernali

Se in Sicilia le spiagge sono state prese d’assalto negli ultimi giorni decisamente caldi per essere febbraio, anche l'Abruzzo non è stato poi da meno. A Chieti e Pescara nelle ultime ore sono stati raggiunti i 26 °C, mentre nel lancianese si è arrivati a 25: le più alte del centro Italia.

Temperature da giugno inoltrato dice il Centro meteo italiano, così alte solo in Sicilia, Calabria e Puglia. Complice il vento di scirocco, che sta innervosendo parecchio gli amanti delle piste da sci dove il manto nevoso comincia ad assottigliarsi.

Ma che cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi gironi?

Senza fare previsioni troppo a lungo termine, il sito Abruzzometeo.it  annuncia che il clima mite permarrà ancora per tutta la giornata, poi le temperature inizieranno a diminuire.

 Da domani a Chieti e dintorni cielo coperto con temperature minime di 7 °C e massime di 18 °C, riporta Ilmeteo.it, che prevede pioggia sia nella giornata di giovedì che in quella di domenica quando le temperature torneranno quelle invernali (tra i 5 e i 7 °C).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Febbraio pazzo: con 26 °C Chieti una delle più calde del centro

ChietiToday è in caricamento