Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Educazione alimentare alle elementari col pastificio Rana

Con Fantavventure a tavola i bambini di 22 scuole della provincia riceveranno un kit per imparare le regole del mangiar bene e partecipare al concorso per vincere una gita e contributi per l'istituto di appartenenza

Educazione alimentare in 22 scuole della provincia di Chieti con la terza edizione del progetto Fantavventure a tavola, promosso dal pastificio Rana per le prime tre classi delle scuole elementari.

L’anno scorso i bambini di 37 istituti del chietino, sotto la guida dei loro insegnanti, hanno giocato e imparato con il kit didattico distribuito gratuitamente dall’azienda.

Grazie al personaggio del mago Giovanni, i più piccoli vengono coinvolti in giochi e racconti in cui si trattano situazioni quotidiane. Insieme a due principesse, un cavaliere, un drago e i nuovi personaggi Costolone Pallido, Sfoglinda e gli Antichi Sughi i bambini imparano le regole dell’alimentazione sana ed equilibrata.

Al progetto è legato il concorso Colori in pasta: i bambini potranno inventare il piatto più appetitoso e colorato tenendo conto dei valori nutrizionali. Poi dovranno disegnarlo, creare un collage, cucinarlo e inviare una fotografia, insieme ad un racconto o ad un servizio da telegiornale. In palio una gita al pastificio Rana e la partecipazione ad una lezione di cucina, oltre a un contributo di 1.000 euro per la scuola. le tre classi seconde classificate avranno 1.000 euro per un viaggio di istruzione e di 500 euro per l’acquisto di materiali didattici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Educazione alimentare alle elementari col pastificio Rana

ChietiToday è in caricamento