Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Frisa

Si fingono incaricati per il vaccino anti Covid, ma sono truffatori non autorizzati a girare per le case

L'allarme del sindaco di Frisa Labbrozzi, dopo le segnalazioni ricevute da alcuni concittadini: nel dubbio, è sempre utile chiamare i carabinieri

È allerta, a Frisa, dopo le segnalazioni di due persone che si presentano nelle case come incaricati per la vaccinazione Covid 19. 

Visto l'allarme, il sindaco Nicola Labbrozzi ha chiarito ai suoi concittadini di non fidarsi di queste persone, che potrebbero essere malintenzionati decisi solo a introdursi nelle abitazioni. 

"Non ci risulta che ci siano addetti autorizzati a fornire questo servizio - precisa - quindi, per evitare spiacevoli inconvenienti, vi sconsigliamo di accogliergli in casa e vi preghiamo di diffondere la notizia alle persone anziane che possono essere più esposte a truffe. Le forze dell'ordine sono state già allertate, nel caso in cui riceviate questa visita vi preghiamo di contattare i carabinieri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fingono incaricati per il vaccino anti Covid, ma sono truffatori non autorizzati a girare per le case

ChietiToday è in caricamento