Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Il Savoia piange la scomparsa di un altro docente: si è spento nella notte il professor Rispoli

Docente di diritto e avvocato, era lo zio dell'assessore comunale Stefano Rispoli. Lascia la moglie e due figli

L’istituto industriale 'Luigi di Savoia' di Chieti piange la scomparsa di un altro stimato docente: è morto nella notte il professor Fabio Rispoli, 58 anni. Affetto da un'altra patologia, era risultato positivo al Covid come il suo collega Leonardo Giuliani, scomparso un paio di settimane fa.

Anche stavolta è stata la preside Anna Maria Giusti, con una lettera accorata, a dare la notizia alla scuola.

"Carissimi tutti, oggi, ancora una volta, ho il compito dolorosissimo di rendervi partecipi di un nuovo grande e grave lutto. Per la seconda volta, in pochi giorni, annuncio alla grande famiglia del Savoia che il professor Fabio Rispoli non è più tra noi. Fabio Rispoli, stimato docente di Diritto, avvocato, persona di grande spessore morale e professionale, impegnato quotidianamente, anche in questo delicatissimo momento della sua vita, per lui molto difficile, nel far crescere i ragazzi nel sapere e nella legalità".

Avvocato, il suo studio legale era a due passi da via Toppi, a scuola il professor Rispoli ricopriva l’incarico di docente funzione strumentale per la legalità. "Portava avanti questo compito con impegno, serietà e passione per la crescita di tutti i ragazzi - ricorda ancora la professoressa Giusti - nel rispetto della persona, nella consapevolezza dei valori della Giustizia e delle regole. Ai docenti e al personale tutto un pensiero sul professionista della scuola e sull’amico, riferimento per tutti. A voi ragazzi un’esortazione a vivere all’insegna del sapere e dei valori dell’insegnamento del vostro caro professore".

Lascia la moglie Mara, insegnante, e due figli, Tommaso e Michele, alunni del Savoia. "Ti ricorderò sempre, quando, con il tuo incedere silenzioso e autorevole, con i tuoi modi affabili e cordiali, venivi da me per condividere il 'tuo programma sulla Legalità'. Il tuo sorriso accompagnerà il mio lavoro, sempre. Grazie ancora" conclude la preside.

Il docente è anche lo zio dell’attuale assessore ai Lavori Pubblici, Stefano Rispoli e fratello del dirigente comunale Franco Rispoli: a loro il messaggio di vicinanza da parte del sindaco Ferrara, della giunta e dell'amministrazione comunale: "La città perde un insegnante stimato e una persona di grande umanità. A tutta la famiglia va l'abbraccio dell'amministrazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Savoia piange la scomparsa di un altro docente: si è spento nella notte il professor Rispoli

ChietiToday è in caricamento