Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Santa Filomena

Imu: l'Idv chiede l'esenzione per gli abitanti di Casoni

"La qualità della vita dei residenti della zona è già pesantemente compromessa dalla presenza della discarica comunale", per questo Italia dei Valori chiede l'esenzione dall'Imu per tutti gli abitanti di contrada Casoni

L’Italia dei Valori si schiera con gli abitanti di Casoni e presenta un ordine del giorno in consiglio comunale per chiedere l’esenzione dall’Imu (Imposta municipale unica), la tassa sulla prima casa introdotta dal Governo Monti, per tutti gli abitanti della contrada  “residenti nel raggio di 2 chilometri dalla discarica”.

Una proposta nata dalla considerazione che la qualità della vita dei residenti della zona “è già pesantemente compromessa dalla presenza della discarica comunale e dell’impianto di trattamento per essere vessata dal pagamento di ulteriori tributi”.

Giampiero Riccardo, coordinatore regionale dei Giovani Idv, precisa che “la rivalutazione catastale del 5 per cento prevista dall’Imu è improponibile per gli immobili edificati in contrada Casoni, in quanto tutti i disagi indotti dallo sversamento dei rifiuti in quel luogo hanno già pesantemente contribuito al deprezzamento delle abitazioni”.

Il quartiere teatino, quindi, sarebbe già duramente penalizzato da cattivo odore, traffico di camion, inquinamento dell’aria. Tutti elementi che creerebbero grave stress negli abitanti di Casoni e secondo Riccardo “sovraccaricarlo con l’imposizione di nuove tasse sarebbe per i cittadini difficilmente tollerabile”.

L’Idv propone anche una soluzione per compensare i mancati introiti derivanti dall’esenzione: “Potrebbero essere usati – spiega Riccardo - quelli incamerati tramite il cosiddetto eco-ristoro. L’amministrazione percepisce un cospicuo contributo economico di compensazione, dovuto alla presenza di un impianto di smaltimento sul suolo locale. Tra le priorità della politica teatina – conclude – dovrebbe esserci la ricostruzione della fiducia dei cittadini di Casoni nell’amministrazione, demolita da tonnellate di impegni disattesi e aspettative tradite”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imu: l'Idv chiede l'esenzione per gli abitanti di Casoni

ChietiToday è in caricamento