rotate-mobile
Cronaca

Inchiesta discarica di Bussi: l'udienza slitta a novembre

Nell'aula consiliare del Comune di Chieti, allestita per il processo poiché nel Tribunale stanno per iniziare lavori di adeguamento sismico, si è proceduto all'appello delle parti civili e delle parti offese

Rinviata al 27 novembre, per un difetto di notifica, l'udienza in Corte d'Assise di Chieti per la mega discarica di Bussi, sequestrata nel marzo 2007 dal Corpo Forestale, che vede imputate 19 persone per avvelenamento di acque e disastro ambientale di immani proporzioni.

Oggi nell'aula consiliare del Comune di Chieti, allestita per il processo poiché nel Tribunale stanno per iniziare lavori di adeguamento sismico, si è proceduto all'appello delle parti civili e delle parti offese. (Ansa)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta discarica di Bussi: l'udienza slitta a novembre

ChietiToday è in caricamento