Cronaca Centro Storico / Via Silvio e Bertrando Spaventa, 47

Il ritorno di Diego Regina: “Non posso fare altro che il musicista"

Presentato l'evento "Bentornato Diego", che andrà in scena al Supercinema sabato 28 dicembre alle 21. Sarà il ritorno live del cantante della nota tribute band dei Queen

Un concerto ad alto tasso emozionale. E' quello che andrà in scena al Supercinema di Chieti sabato 28 dicembre, a partire dalle 21. On stage ci saranno i Regina, ma soprattutto lui: Diego Regina, il cantante della nota tribute band dei Queen che tornerà a esibirsi dal vivo a poco più di un anno dal terribile incidente che ha rischiato di strapparlo per sempre dall'affetto dei suoi cari e dei suoi fans.

E, a proposito di emozioni, stamattina la conferenza stampa di presentazione dell'evento, tenutasi in Comune, è stata caratterizzata da momenti di grande intensità, soprattutto quando Diego, con un candore unico, ha dichiarato: "E' difficile che mi faccia chiudere il sipario sul naso dalla vita. Forse il 28 dicembre scorrerà anche qualche lacrima da parte mia, ma 'C'est la vie', come diceva Freddie Mercury. Ad ogni modo, le cose più belle le ho già avute tutte; ora mi interessa soltanto continuare ad avere un sacco di amici".

E di amici, la sera di “Bentornato Diego”, ce ne saranno parecchi: Simone Flammini e Marco Sburzo, suoi compagni di giuria nella trasmissione tv "Cover Talent", i cabarettisti Marco Papa e Rocco’n’Rollo, Enrico Venti ("Lo zoo di 105") e, molto probabilmente, anche il comico teatino Maccio Capatonda.

I Regina hanno già suonato al Supercinema due anni fa. Diego, all'idea di calcare nuovamente un palco, è raggiante: "Citando ancora Freddie, dico che 'nella mia vita non posso fare nient’altro che il musicista perché non potrò mai essere una casalinga, e quindi vado nell’unica direzione che sono in grado di prendere'. Il 28 dicembre ci saranno anche tante persone da fuori Abruzzo; so che verranno qui un paio di giorni prima per vivere l'atmosfera natalizia della città e poi si godranno il concerto".

La direzione artistica dell’iniziativa è curata da Emanuele La Plebe, che sarà anche il presentatore dello show: "Volevamo riprendere quel discorso lasciato interrotto a settembre 2012. In tutto questo tempo siamo sempre rimasti vicini a Diego. Le prevendite stanno andando bene: apriremo tutti i settori del teatro per un totale di 796 posti. Siamo orgogliosi di organizzare a Chieti una cosa per Chieti che avrà però un taglio nazionale, visto che si prevedono spettatori da tutta Italia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ritorno di Diego Regina: “Non posso fare altro che il musicista"

ChietiToday è in caricamento