Cronaca

Detenuto evaso dal tribunale di Vasto: rintracciato dalla polizia dopo poche ore

Il giovane, detenuto in carcere a Chieti per rapina, aveva eluso la sorveglianza che lo stava scortando per accompagnarlo in udienza

Rintracciato e catturato in serata il detenuto che ieri mattina era scappato mentre veniva accompagnato in udienza al tribunale di Vasto.

L.D.P. 24 anni di origini colombiane, detenuto in carcere a Chieti per rapina ai danni di un ristoratore, ieri mattina aveva eluso la sorveglianza della polizia penitenziaria che lo stava scortando, facendo perdere le proprie tracce. Il Commissariato di Vasto e la Squadra Mobile di Chieti hanno subito predisposto una serrata attività investigativa.

Così, dopo ore di intensi pattugliamenti e posti di controllo, anche con l’ausilio dell’elicottero della Polizia di Stato, intorno alle 18 il fuggitivo è stato rintracciato non molto lontano dal palazzo di giustizia vastese ed è stato tratto in arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenuto evaso dal tribunale di Vasto: rintracciato dalla polizia dopo poche ore

ChietiToday è in caricamento