rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Lanciano

Daspo ai tifosi del Lanciano: in 13 denunciati per rissa, lesioni a pubblico ufficiale e porto d'armi

Secondo la questura di Teramo hanno lanciato oggetti e utilizzato aste e cinture di cuoio. I divieti hanno una durata da 3 a 8 anni

Rissa, resistenza e lesioni a un pubblico ufficiale, porto di armi od oggetti atti ad offendere. Sono i reati per i quali i tredici tifosi del Lanciano Calcio 1920, raggiunti da Daspo, sono stati denunciati alla competente autorità giudiziaria.

Lo rende noto il questore di Teramo, Lucio Pennella che, in esito agli approfondimenti investigativi svolti dalla locale Digos e sulla scorta dell’istruttoria della Divisione anticrimine della questura, ha emesso in tutto 20 provvedimenti, sette dei quali a carico di tifosi della squadra di calcio Asd Giulianova 1924.

I provvedimenti si riferiscono agli scontri verificatisi il 13 marzo scorso a Giulianova, all’esterno dello stadio comunale “Rubens Fadini”, tra supporters delle due squadre in occasione dell’incontro di calcio indetto tra le squadre del Giulianova e del Lanciano, valevole per il campionato di Eccellenza Abruzzo.

I destinatari del divieto di accesso ai luoghi in cui si svolgono le competizioni sportive i tifosi individuati sono stati denunciati per aver preso parte attiva ad episodi di violenza su persone e cose in occasione dell'incontro di calcio, incitando, lanciando oggetti, inneggiando e inducendo alla violenza. Nei pressi del settore ospiti dello stadio Fadini, avrebbero utilizzato anche aste e cinture in cuoio, creando un concreto pericolo per gli altri spettatori della partita.

I divieti sono stati prescritti per una durata da 3 a 8 anni. Alcuni tifosi annoverano precedenti per reati di vario genere e sono stati già destinatari in passato del divieto di accesso ai luoghi in cui si svolgono competizioni sportive. Per sette di essi è stata altresì richiesta alla competente autorità giudiziaria la misura dell’obbligo di presentazione presso un ufficio di polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daspo ai tifosi del Lanciano: in 13 denunciati per rissa, lesioni a pubblico ufficiale e porto d'armi

ChietiToday è in caricamento