Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Tua replica ai sindacati: "Autobus e treni regolarmente sanificati, non creiamo allarmismi"

L’Azienda Unica elenca tutte le azioni già messe in campo e smentisce "lo sciacallaggio dei sindacati sulla problematica coronavirus” come lo ha definito

Alle sollecitazioni dei sindacati circa la pulizia e la sanificazione dei mezzi di trasporto Tua, l’Azienda unica del trasporto abruzzese, replica elencando tutte le azioni già poste in essere per prevenire qualsiasi forma di diffusione del coronavirus sui propri mezzi e nei propri uffici.

In due ordini di servizio di questa settimana sono state indicate delle precise direttive per quanto riguarda le attività lavorative di persone che soffrono di immunodepressione certificata, sintomatologia respiratoria o influenzale; le trasferte fuori sede; il recepimento delle indicazioni di igiene e profilassi dell’Organizzazione Mondiale della Sanità; la sanificazione dei bus e dei treni, mediante ricorso a prodotti a base di ipoclorito di sodio o prodotti simili che hanno la stessa efficacia (foto); l’approvvigionamento di prodotti disinfettanti ed igienizzanti. In relazione a quest’ultimo punto, la Tua ha provveduto a ordinare flaconi di del per le mani, di spray per le superfici  di alcol puro, guanti e mascherine. 

“In merito alle pulizie sui mezzi -  precisa Tua – l’Azienda  ha in essere un appalto di pulizie strutturato in modo particolarmente analitico, nel quale sono state previste anche le operazioni di pulizia e disinfezione in linea con le stesse indicate dal Ministero della Salute e dal Presidente della Regione. Al fine di intensificare le misure di pulizie e di disinfezione dei mezzi, l’Azienda si è già prodigata a richiedere ulteriori prestazioni in tal senso. Nel caso dei treni, Tua, da anni, procede sistematicamente alla sanificazione dei vagoni con un particolare prodotto, denominato “Virkon”, suggerito dalla Asl”.

Infine, l'affondo alle segreterie regionali della Filt Cgil, Fit Cisl, Uli trasporti e Faisa Cisal che avevano criticato le condizioni igieniche di mezzi e biglietterie Tua sul territorio regionale.

“Creare  allarmismo come stanno facendo i sindacati – il commento - è un’operazione miserabile e di piccolo cabotaggio che risponde, attraverso l’utilizzo improprio di un dramma nazionale, a logiche che meritano di essere considerate di quart’ordine rispetto alle vere problematiche che le stesse Organizzazioni Sindacali dovrebbero affrontare. Comportamento sciacallesco, che sfiora l’ipotesi di procurato allarme dal quale l’Azienda prende le distanze e ne stigmatizza l’utilizzo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tua replica ai sindacati: "Autobus e treni regolarmente sanificati, non creiamo allarmismi"

ChietiToday è in caricamento