Cronaca Vasto

Compra gioielli e paga con assegno e documento falsi: arrestato

Pregiudicato molisano arrestato dai carabinieri a Vasto dopo la segnalazione del gioielliere: pooc prima acquistato un orologio e un bracciale in oro del valore di 2500 euro. Sarebbe il responsabile di altre truffe analoghe nei mesi scorsi ai danni di esercenti

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Vasto,hanno tratto in arresto, con le accuse di truffa, falso e ricettazione,  V.S. pregiudicato originario di Montenero di Bisaccia (CB).  Su segnalazione di un commerciante vastese, i militari hanno rintracciato il malvivente nel centro storico cittadino dopo essere uscito dalla gioielleria dove aveva acquistato un orologio e un bracciale in oro del valore di 2500 euro, pagandoli con un assegno circolare.

Dopo un controllo hanno scoperto che l’uomo, per acquistare i gioielli, aveva utilizzato un documento d’identità falso e un titolo di credito abilmente contraffatto. V.S. è stato tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari. Secondo i carabinieri l’arrestato è lo stesso che nei mesi scorsi ha raggirato numerosi esercenti di Vasto e San Salvo.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compra gioielli e paga con assegno e documento falsi: arrestato

ChietiToday è in caricamento