menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiusura piccoli tribunali: un incontro a Roma con il sottosegretario Giorgis

Ieri il sindaco di Lanciano Pupillo ha ricevuto in Comune il senatore D'Alfonso per consegnargli un dossier sul caso

Sarà organizzato a breve, nella capitale, un incontro per discutere del futuro del tribunale di Lanciano. Ieri mattina, il sindaco Mario Pupillo ha ricevuto in Comune il senatore del Partito Democratico Luciano D'Alfonso a cui ha trasmesso, spiega, "la nostra urgenza di sollecitare e attivare il Parlamento e il Governo sul presente e il futuro del nostro tribunale. Gli abbiamo consegnato il dossier che illustra gli svantaggi economici, culturali e sociali di una eventuale scellerata chiusura del nostro tribunale, uno dei presidi di giustizia più produttivi e efficienti d'Italia. Abbiamo condiviso la necessità di intervenire subito in Parlamento per attivare una puntuale revisione della riforma giudiziaria e un'ulteriore proroga dei nostri tribunali."

Il senatore D'Alfonso si è attivato per organizzare la prossima tappa a Roma, nella sede del ministero della Giustizia. Spiega Pupillo: "Andremo a rappresentare le ragioni del nostro comprensorio al sottosegretario Andrea Giorgis (Pd), che si è reso subito disponibile ad affrontare con noi il tema cruciale della migliore soluzione possibile per i cittadini e i 41 Comuni che ricadono nella competenza territoriale del nostro tribunale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento