Cronaca

Cartoniadi 2012, è Chieti il Comune più virtuoso: premio da 25mila euro

Cerimonia di premiazione questa mattina in Regione: la città di Chieti è passata da 75 chili di carta e cartone differenziati per abitante a 95 chili: un incremento del 26%

Il Comune di Chieti ha vinto le Cartoniadi 2012, la sfida a colpi di carta e cartone che ha coinvolto nell’ultimo mese i quattro capoluoghi d'Abruzzo.

Questa mattina l’assessore alla Differenziata, Alessandro Bevilacqua, ha ritirato il premio di 25 mila euro nella sede della Regione Abruzzo a Pescara.

E’ grazie all'incremento della raccolta differenziata di carta e cartone, passata da 75 kg/ab a 95 kg/ab (+26%) che i cittadini di Chieti sono riusciti a superare quelli dell'Aquila, Pescara e Teramo, aggiudicandosi il titolo di "Campioni del riciclo" e il premio in denaro.

“Un successo che ci incoraggia a proseguire con maggiore determinazione – commenta Bevilacqua - sulla strada della sensibilizzazione dei cittadini verso un corretto conferimento dei rifiuti. Questi 25 mila euro, da oggi a disposizione delle Casse Comunali, verranno impiegati per altre azioni di sensibilizzazione ambientale. Insomma, una corretta applicazione delle regole per la Raccolta Differenziata non solo consente di avere più rispetto per l’ambiente in cui viviamo, ma conviene anche da un punto di vista economico”.

Al secondo posto delle Cartoniadi 2012 si è classificata Teramo, passata da 88 kg/ab a 89 kg, aggiudicandosi il premio di 12.500 euro messo a disposizione da Comieco. Terzo gradino del podio per Pescara (cui va il premio di 8.000 euro); al quarto, infine, l'Aquila che si aggiudica i 5.000 euro in palio.

L'Abruzzo, nel mese di gara, ha fatto registrare il maggior incremento di raccolta nell'area del sud Italia

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cartoniadi 2012, è Chieti il Comune più virtuoso: premio da 25mila euro

ChietiToday è in caricamento