menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Madonna del Carmine

Madonna del Carmine

Il vicario del papa ospite d'eccezione a Tornareccio

Il 12 settembre il cardinale Angelo Comastri visiterà i mosaici e celebrerà una messa nel santuario della Madonna del Carmine

Un ospite d'eccezione per Tornareccio, lunedì 12 settembre. Si tratta del cardinale Angelo Comastri, arciprete della basilica papale di San Pietro in Vaticano e vicario generale di Sua Santità per lo Stato della Città del Vaticano.

Il presule ha accolto l'invito rivoltogli da Alfredo Paglione, il mecenate che ha ideato Un Mosaico per Tornareccio, la rassegna estiva di arte contemporanea promossa dall'Associazione Amici del Mosaico Artistico grazie alla quale oggi in paese ci sono ottanta opere musive visitabili 365 giorni l'anno. Lunedì pomeriggio visiterà i mosaici del museo a cielo aperto ideato da Paglione e, alle 17, celebrerà una messa nel santuario della Madonna del Carmine in occasione della festa del Nome di Maria.

Una visita non casuale: l'edizione 2016 di Un Mosaico per Tornareccio, infatti, ha avuto per tema proprio la figura della Madonna, e lo stesso cardinal Comastri, molto devoto della Vergine - è stato anche arcivescovo di Loreto -, ha inviato un intenso contributo che ha fatto da corredo al catalogo dell'iniziativa, volume che contiene anche una preghiera di monsignor Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto. Grazie alla rassegna di quest'anno, così, il piazzale antistante il santuario di Tornareccio ospiterà dal 2017 mosaici raffiguranti la figura di Maria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento