rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Pennadomo

Cane da caccia cade da una roccia a Pennadomo e resta ferito: recuperato dai vigili del fuoco [FOTO]

L'animale è stato portato in salvo da un vigile del fuoco di Casoli che si è calato col verricello

Un cane da caccia caduto in un burrone è stato tratto in salvo questa mattina dai vigili del fuoco, nel territorio di Pennadomo.

Caduto da una roccia ieri, probabilmente nell'intento di inseguire un cinghiale, l'animale era rimasto ferito.

Le operazioni erano scattate subito dopo, ma senza riuscire a recuperare il cane, poi a causa del terremoto tra Marche e Abruzzo, i soccorritori sono stati impegnati altrove.

Questa mattina per fortuna l'animale è stato trovato vivo ed è stato tratto in salvo da un vigile del fuoco che si è calato col verricello e ha recuperato il cane da caccia, tra la gioia del proprietario.

L'intervento è stato portato a termine dai vigili del fuoco di Casoli e del nucleo Speleo Alpino Fluviale con l'elicottero del comando provinciale di Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane da caccia cade da una roccia a Pennadomo e resta ferito: recuperato dai vigili del fuoco [FOTO]

ChietiToday è in caricamento