Cronaca

Episodio di bullismo a San Salvo, indagano i carabinieri

Un minore sarebbe stato vittima di soprusi da parte di altri due studenti che lo avrebbero offeso, deriso e fatto cadere a terra, riprendendo poi la scena con un telefonino

I carabinieri di San Salvo stanno indagando su un episodio accaduto qualche giorno fa in un bagno dell'Istituto superiore Mattioli. Secondo la prima ricostruzione, un minore sarebbe stato vittima di soprusi da parte di altri due studenti che lo avrebbero offeso, deriso e fatto cadere a terra, riprendendo poi la scena con un telefonino.

Immediato l'intervento del personale della scuola che ha provveduto a fermare i due bulli, per poi sequestrare gli apparecchi telefonici. La dirigente dell'istituto ha già adottato provvedimenti disciplinari e i carabinieri indagano per accertare se quel che è successo possa avere rilevanza penale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Episodio di bullismo a San Salvo, indagano i carabinieri

ChietiToday è in caricamento