menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Black-out elettrico nella notte in diverse zone della città

Lamentele per un improvviso black-out elettrico che nella notte ha interessato Madonna del Freddo, via Ianni, Vallone Fagnano, le palazzine del Tricalle e una parte di Santa Maria

Non bastava il caldo a tormentare le notti dei teatini, ci mancava pure l'interruzione elettrica. La scorsa notte infatti, tra le 2 e le 3, un improvviso black-out elettrico ha interessato alcune zone di Chieti: il Centro Residenziale Levante a Madonna del Freddo,via Ianni, Vallone Fagnano, le palazzine del Tricalle e una parte di Santa Maria.

"I residenti delle suddette zone cittadine si sono svegliati per l'interruzione del funzionamento dei loro condizionatori di aria o per i più nottambuli perché non c'era più la luce in camera, il computer o il televisione si sono spenti improvvisamente - racconta il Censorino Teatino sul suo blog - non si sa se ci sono stati dei danneggiamenti ad elettrodomestici o ad apparecchiature elettriche".

Le cause del black-out non sono ancora chiare, ma con molta probabilità sono legate a un sovraccarico e ad un guasto temporaneo alla centralina elettrica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento