menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Azzannato dal cane mentre gioca in giardino: bimbo di 2 anni in ospedale

Il piccolo si trovava all'esterno dalla sua abitazione in contrada Cerreto a Miglianico quando è stato morso alla testa dal pastore abruzzese di famiglia

Stava giocando in giardino quando il pastore abruzzese di famiglia lo ha morso alla testa: paura per un bimbo di 2 anni a Miglianico, finito in ospedale dopo essere stato azzannato.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della locale stazione, ieri mattina il piccolo si trovava all’esterno della sua abitazione in contrada Cerreto con i genitori quando, improvvisamente, il cane avrebbe saltato la recinzione per aggredirlo. Subito i familiari hanno allertato i soccorsi: il bimbo è stato trasferito in ambulanza all’ospedale a Pescara, dove è stato sottoposto ad accertamenti per via delle ferite alla testa. Le sue condizioni sono buone, i sanitari gli hanno dato 21 giorni di prognosi.

Il pastore abruzzese è stato preso in carico dalla Asl per il monitoraggio del comportamento.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Attualità

“Mio padre chiamato per il vaccino un mese dopo il decesso”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento