menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto: Consorzio Vivere Vasto Marina

foto: Consorzio Vivere Vasto Marina

Il freddo non fa paura: i temerari del Capodanno si tuffano in mare

Rispettata la tradizione del "bagno di Capodanno" a Vasto Marina, per salutare il 2019. Al termine il brindisi in riva al mare

Come da tradizione, il primo bagno del 2019 è stato a Vasto Marina dove ieri in tredici sono entrati nelle acque gelide per salutare il nuovo anno.

A dispetto di un vento freddo i temerari del Capodanno si sono spogliati e tuffati per il settimo anno consecutivo come buon auspicio per il 2019, a conclusione della settima edizione della 'Eco Passeggiata' lungo la pista ciclabile tra Vasto e San Salvo Marina, alla quale hanno partecipato una quarantina di persone.

Seguendo l'esempio dell'organizzatore Generoso Leonzio alcuni podisti si sono quindi tuffati in mare per poi brindare tutti insieme. Con Leonzio c'erano Lucio Del Forno, Luigi Celenza, Antonio Del Borrello, Marco Di Lello, Giuseppe Ronzitti, Maurizio Argentieri, Carmine Torricella, Marcello Casasanta, Gabriele Berchicci, Nicola De Cinque, Francesco Di Fonzo e Paolo Tilli.

La passeggiata dunale è stata invece organizzata dalle associazioni Podistica Vasto, Atletica Vasto, Podistica San Salvo, Rari Nantes in Gurgite Vasto, Runners Casalbordino, Uisp Sport per Tutti e Lido Miramare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento