rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Dopo le dimissioni di Festa, il Comune cerca il nuovo amministratore unico di Teateservizi

Ci si può candidare fino al 13 marzo. Sarà il sindaco, in qualità di socio unico, a nominare il prescelto

Due giorni dopo le dimissioni dell'amministratore unico di Teateservizi Carlo Festa, annunciate martedì mattina al sindaco, il Comune di Chieti si è già messo alla ricerca del suo successore. Ieri, infatti, è stato pubblicato l'avviso pubblico per cercare il prossimo amministratore che sarà nominato dal sindaco, essendo il Comune socio unico. 

Gli interessati possono inviare la candidatura entro le ore 12 di mercoledì 13 marzo, tramite posta elettronica certificata, all'indirizzo protocollo@pec.comune.chieti.it, indicando nell'oggetto la dicitura "Presentazione candidatura per la nomina dell'amministratore unico della società Teateservizi srl", oppure a mano, all'ufficio protocollo del Comune, in corso Marrucino 81. 

Alla candidatura vanno allegati il curriculum, completo dei dati anagrafici e di reperibilità, dei titoli di studio, della professione o occupazione attuale, dei motivi della candidatura, con particolare riferimento alle capacità e alle esperienze acquisite in relazione allo specifico incarico proposto e di tutte le informazioni ritenute utili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo le dimissioni di Festa, il Comune cerca il nuovo amministratore unico di Teateservizi

ChietiToday è in caricamento