rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Chieti Scalo

Assalto alla Arco: arrestati quattro banditi, si cerca il quinto

Intorno alle 22 di ieri sera i cinque, pistole in pugno, hanno legato gli addetti per portare via la merce dal deposito della ditta di spedizioni che si trova nella zona industriale di Chieti

Gli uomini della Questura di Chieti hanno arrestato ieri in tarda serata quattro delle cinque persone che intorno alle 22 hanno assaltato il deposito della ''Arco'', una ditta di spedizioni che si trova nella zona industriale di Chieti.

I cinque, due dei quali armati di pistole sono giunti sul posto con un camion e dopo aver legato, sotto la minaccia delle armi, i sei addetti del deposito, hanno iniziato a caricare sul camion merce di valore, fra cui televisori e altro materiale elettronico pronto per essere spedito.

E' stata una telefonata al 113 a far scattare l'allarme: la moglie di uno dei dipendenti della ditta, non riuscendo a mettersi in contatto cl marito, ha telefonato alla polizia.

Quando la pattuglia è arrivata sul posto ha sorpreso i malviventi in flagranza. Due sono stati arrestati subito, altri due mezz'ora più tardi, mentre una quinta persona è riuscita a fuggire.

I quattro arrestati, tutti uomini, sono originari del napoletano, tra loro c’è anche un 22enne.  indagini Sono in corso per individuare il quinto componente della banda riuscito a dileguarsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto alla Arco: arrestati quattro banditi, si cerca il quinto

ChietiToday è in caricamento