32 denunce, 7 arresti e 5 evasioni: ora una sentenza definitiva ha fermato un 24enne terribile

Il giovane è stato arrestato a Chieti: deve scontare una condanna 4 anni, 7 mesi e 24 giorni di reclusione

Deve scontare una pena definitiva a 4 anni, 7 mesi e 24 giorni di reclusione per reati di vario genere che vanno dal furto aggravato, all'evasione, alle lesioni personali aggravate. 

Per questo, nella giornata di ieri, un giovane di 24 anni, di nazionalità romena, è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile dela questura di Chieti, che hanno eseguito il provvedimento di carcereazione firmato dal procuratore capo Francesco Testa. Il ragazzo era a casa della sorella, nel capoluogo teatino. 

Il 24enne era arrivato a Chieti nel 2012 e, in questi 8 anni, si è fatto conoscere dalle forze dell'ordine per diversi episodi. È infatti stato denunciato 32 volte per furto, ricettazione, lesioni personali, porto di strumenti atti allo scasso, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti. In tutto, è stato arrestato 7 volte e, dopo che gli sono stati concessi gli arresti domiciliari, è evaso cinque volte. 

A lui sono stati attribuiti furti notturni a diverse tabaccherie e lavanderie automatiche. In occasione di uno di questi episodi, nell'aprile 2017, venne arrestato in flagranza grazie all'intervento di un equipaggio della squadra volante della questura. 

Il giovane è specializzato nel furto di auto usate per commettere furti in abitazioni, anche con altri connazionali. 

Nel 2015, dopo aver rubato un fuoristrada a un imprenditore lancianese, raggiunse Foggia, forzò un posto di blocco per sottrarsi ai controlli delle forze dell'ordine danneggiando due veicoli e tentando di investire gli agenti. 

Dopo l'arresto, il 24enne è stato portato nel carcere di Vasto, dove espierà la sua pena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

  • "Ti pago 100 euro al mese se mi racconti tutto quello che fa il mio ex”: denunciata

Torna su
ChietiToday è in caricamento