Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Santa Filomena: via libera al nuovo cimitero

Approvata la variante per la realizzazione del nuovo cimtero allo Scalo. L'opposizione abbandona l'aula al momento del voto. Colantonio: "Asl e Arta confermano l'idoneità del luogo prescelto"

Con venti voti favorevoli e tre astenuti, il Consiglio Comunale questa mattina ha approvato l’adozione della Variante specifica al PRG relativa alla localizzazione del nuovo cimitero comunale a Santa Filomena.

L’atto amministrativo adesso può proseguire il suo iter fino alla realizzazione della struttura, che richiederà almeno 3 anni.

Nell'ultimo mese la Asl di Chieti e l'Arta hanno certificato la “non assoggettibilità alla valutazione ambientale strategica dell’intervento”, come era stato proposto in precedenza, confermando così l'idoneità del luogo prescelto allo Scalo. Anche gli uffici del Genio Civile Regionale hanno attestato la compatibilità geomorfologica dell’intervento.

L’assessore ai Lavori Pubblici, Mario Colantonio, consapevole del malcontento che il progetto sta provocando ai residenti della zona, ritiene però imprescindibile a questo punto l’insediamento del nuovo cimitero a Santa Filomena. "E' fondamentale che una parte della città nella quale vive il 60% dell’intera popolazione teatina abbia giustamente un luogo cimiteriale facilmente accessibile e raggiungibile per il culto dei propri defunti - motiva - la nuova collocazione risolverà in modo definitivo la cronica mancanza di disponibilità di loculi nel Cimitero di Sant’Anna, che ogni giorno rappresenta una vera e propria emergenza per l’amministrazione comunale".

Durante la votazione, l'opposizione ha lasciato l'aula dimostrando la propria contrarietà. "Avrebbero dovuto sostenere la maggioranza - stigmatizza Colantonio -  Sappiano che alcune scelte importanti per la collettività possono scontentare taluni cittadini, ma bisogna anche portare a compimento quelle che sono le programmazioni utili per la città ed il nuovo Cimitero è proiettato in tal senso".

Durante il Consiglio di stamani è stato approvato anche l'ordine del giorno del consigliere Marco Di Paolo dal titolo: “Servizi igienici e acqua potabile mercato di via Amiterno”, assieme all'accertamento, riconoscimento e finanziamento dei debiti fuori bilancio.

 

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Filomena: via libera al nuovo cimitero

ChietiToday è in caricamento