Scompare dopo essere andata a cogliere le olive: anziana trovata morta nei campi

A Pennapiedimonte è stata trovata senza vita Jolanda Di Cesare di cui non si avevano più notizie da sabato

Di lei si erano perse le tracce da sabato, quando era andata in campagna a cogliere le olive in un terreno di proprietà. Forse è stata colta da un malore ma Jolanda Di Cesare, 88enne di Pennapiedimonte, da quel momento a casa non ha più fatto ritorno.

L'allarme è stato dato da un nipote che vive in paese. Le ricerche hanno visto impegnati i carabinieri, i vigili del fuoco di Casoli, il 118 di Guardiagrele con il sindaco Giuseppe Di Giorgio. Dapprima sono entrati nella casa dove l'anziana viveva da sola, trovandola vuota, poi hanno setacciato le campagne di proprietà.

Jolanda è stata trovata in uno dei terreni, riversa su un albero di olive, senza vita. E per lei non c'era già più nulla da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Coronavirus, l'ordinanza della Regione Abruzzo: chi torna da zone a rischio deve comunicarlo al medico

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus, primo caso in Abruzzo: paziente positivo al primo test ricoverato a Teramo

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Coronavirus: sarà trasferito allo Spallanzani il primo paziente positivo in Abruzzo

Torna su
ChietiToday è in caricamento