rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Ortona

Finito l'incubo black out, ci sono ancora famiglie senza corrente e strade chiuse

Ci sono problemi sulla rete tra San Vito Chietino e Ortona, di competenza della società Odoardo Zecca, che dovrebbe essere risolta domani (venerdì 27 gennaio), come fa sapere il prefetto Antonio Corona

Il peggio è passato, ma nel chietino ci sono ancora persone che patiscono i disagi della carenza di corrente elettrica. In particolare, ci sono problemi sulla rete tra San Vito Chietino e Ortona, di competenza della società Odoardo Zecca, che dovrebbe essere risolta domani (venerdì 27 gennaio), come fa sapere il prefetto Antonio Corona. 

Fortunatamente la rete idrica è tornata a posto (ad eccezione di una sospensione dell'erogazione a Chieti per lavori urgenti), ma depuratori e condotte principali sono monitorati in relazione al rischio idrogeologico. 

La viabilità è tornata regolare, ad eccezione delle strade provinciali 192 e 81, temporaneamente inibite al transito veicolare in via cautelativa. Lungo la provinciale 152, nel territorio comunale di Chieti e la 162, a Guilmi, è presente un restringimento della carreggiata stradale. La strada provinciale 220 per la Maielletta è attualmente transitabile.

Dalla prefettura si rinnova l’invito a transitare sulla rete viaria del territorio provinciale con la massima prudenza e con l’utilizzo degli appositi dispositivi invernali, nel rispetto dei limiti di velocità segnalati, considerato, altresì, il precario stato delle strade che possono presentare buche anche di significative dimensioni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finito l'incubo black out, ci sono ancora famiglie senza corrente e strade chiuse

ChietiToday è in caricamento