rotate-mobile
Cronaca Vasto

Polemiche per l'ambulanza in ritardo, la Asl replica: "Arrivata in 25 minuti: si trattava di un codice verde"

Il Dipartimento di emergenza - urgenza rende noto di aver inviato a Vasto un mezzo medicalizzato giunto da Gissi dal momento che quelli più vicini erano impegnati rispettivamente per un codice rosso e per un codice giallo

Una donna anziana a Vasto è stata soccorsa in ambulanza: il mezzo è arrivato da Gissi, in città si è diffusa la notizia dell'arrivo dei soccorsi in 50 minuti ed è scoppiata la polemica. A denunciare il fatto è stato l'ex vicesindaco Giuseppe Forte: a quanto si è appreso la donna era ferita a una gamba ed era scesa in strada a chiedere aiuto.

Oggi la Asl Lanciano Vasto Chieti replica e il Dipartimento di Emergenza - urgenza rende noto di "aver inviato sul posto il mezzo medicalizzato giunto da Gissi in 25 minuti e non in 50" poichè quello di Vasto era impegnato per un codice rosso e quello di San Salvo per un codice giallo. 

Il medico che ha eseguito l'intervento, come riferisce la Asl, avrebbe trovato una ferita non più sanguinante: la donna è stata portarla al pronto soccorso del 'San PIo', distante meno di un chilometro dal luogo dell'accaduto, per una gestione più accurata.   

“Si trattava di un codice verde - chiarisce Adamo Mancinelli, responsabile del 118 per la provincia di Chieti - per il quale è stata inviata addirittura un’ambulanza medicalizzata per come il caso era stato presentato. È evidente che se verrà chiesto l’intervento dei mezzi anche in situazioni lievi da primo soccorso, non basteranno mai le ambulanze a disposizione. Non c’è stata, pertanto, alcuna gestione scandalosa dell'emergenza, come dimostrano i registri tenuti dalla Centrale 118 su chiamate e tempi del soccorso. Semmai desta più di una perplessità, per usare parole caute, l’uso strumentale e in malafede che viene fatto di situazioni nelle quali l’organizzazione sanitaria fa la propria parte correttamente, nei tempi e nelle modalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemiche per l'ambulanza in ritardo, la Asl replica: "Arrivata in 25 minuti: si trattava di un codice verde"

ChietiToday è in caricamento