Cronaca Lanciano

Allarme bomba in tribunale a Lanciano: sgomberati uffici e aule

Evacuato il palazzo di giustizia, ma si è trattato di un falso allarme. Dopo l'intervento della polizia la situazione è tornata alla normalità

Falso allarme bomba nella mattinata al tribunale di Lanciano. L'allerta è scattata martedì 29 ottobre dopo le 9, quando una telefonata anonima alla polizia giudiziaria annunciava la presenza di un ordigno sospetto.

Subito sono stati fatti sgomberare uffici e aule giudiziarie. Sul posto è intervenuta la polizia per le verifiche: l'allarme è rientrato poco tempo dopo e le attività del tribunale sono riprese regolarmente.

Si indaga per cercare di risalire all'autore della telefonata anonima.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba in tribunale a Lanciano: sgomberati uffici e aule

ChietiToday è in caricamento