Cronaca

Albo Imprese Edili: circa trecento iscritte

Per ogni procedura le ditte saranno selezionate mediante sorteggio pubblico e lavoreranno a rotazione

Circa trecento le imprese edili che saranno inserite nell’albo che il Comune di Chieti si appresta a istituire. Ieri sono scaduti i termini per la presentazione delle domande.

Il Comune ha stabilito che, per garantire la massima trasparenza, le ditte iscritte all’Albo che parteciperanno alle gare bandite saranno sorteggiate e poi escluse dai sorteggi successivi fino a che non si arriverà all’ ultimazione dei nominativi in elenco.

Nell’avviso pubblico per la costituzione dell’albo, al punto “Modalità di Selezione delle Imprese da invitare alle procedure di affidamento è scritto infatti che  

 “Per ogni procedura di affidamento, la stazione appaltante provvederà alla selezione di un congruo numero di imprese idonee da invitare, mediante sorteggio pubblico nel giorno indicato nelle comunicazioni che verranno di volta in volta pubblicate sul profilo del committente…Le ditte di volta in volta sorteggiate verranno escluse dai sorteggi successivi, al fine di assicurare una più ampia partecipazione fra le stesse”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albo Imprese Edili: circa trecento iscritte

ChietiToday è in caricamento