Picchiato con una mazza da baseball, caccia agli aggressori

Un uomo di 42 anni ha allertato le forze dell'ordine dal Centro Dama di Chieti Scalo, dove si è consumata la violenza, forse una vera e propria spedizione punitiva

Terribile aggressione, nel pomeriggio di ieri, nell'area del centro commerciale Dama, a Chieti Scalo. Come racconta il quotidiano Il Centro, un uomo di 42 anni è stato picchiato da due persone, con pugni e una mazza da baseball, finendo in ospedale. L'ipotesi è che si sia trattato di una vera e propria spedizione punitiva, per questioni economiche. 

Secondo quanto ricostruito finora, l'uomo è arrivato intorno alle 18 in via Padre Ugolino Frasca, nella zona industriale. E, immediatamente, da un'auto sono scesi due uomini, che hanno iniziato a picchiarlo, finché non ha trovato riparo in un'attività commerciale, allertando le forze dell'ordine. La violenza è stata tale che uno dei colpi gli ha fatto cadere un dente, ma fortunatamente le sue condizioni non sono gravi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando i poliziotti della volante sono arrivati sul posto, degli aggressori non c'era più traccia. Ora, spetta alla Squadra mobile ricostruire le cause della violenza e individuare i responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo si accascia nei pressi di Ikea: vigilante gli salva la vita dopo il massaggio cardiaco

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Beve una bibita e inizia a vomitare sangue: 15enne soccorso elicottero sul monte Amaro

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento