Cronaca

Acetino è tornato: dai tormentoni in dialetto al videogioco ambientato a Bucchianico

Si chiama Bucchianicomio il game sviluppato dal bucchianichese conosciuto per i suoi video divertenti di fine anni 90 e 2000

Tra la fine degli anni ’90 e i primi anni duemila a Bucchianico e dintorni a molti è passato tra le mani un suo cd. Voci di anziani e personaggi vari di Bucchianico, un mix di voci e musica che addirittura erano andati formare un disco: Acetino 1999. Lui è Andrea Aceto, alias Acetino appunto, il disco era diventato una sorta di tormentone per i giovani del paese, che poi furono travolti, con l’avvento di youtube, dai doppiaggi dialettali di spot pubblicitari, film e soap opera. Una rivisitazione che aveva l'obiettivo di far ridere attraverso l'osservazione e la descrizione del vissuto quotidiano.

Nel 2009 una casa discografica pubblicava il suo primo disco ufficiale dal titolo “Regione Abruzzo”. “Ironizzavo sui problemi del presente, sulla storia e sul folklore della nostra terra – dice Acetino – per poi chiudere con il motto Il mio spettacolo è come le rustell : se v’è piaciuto bene, sennò varvè ‘ngann duman matin!”

La vena artistica di Acetino da tre anni a questa parte è concentrata sulla creazione di videogiochi. Sempre in chiave ironica. Dopo Acethill, la parodia del famoso survival horror Silent Hill, ora è tornato a coinvolgere il suo paese anche in questo nuovo progetto. “Si chiama Bucchianicomio, il gioco è ancora in fase di sviluppo ma  attraverso questo game riporterò i giocatori indietro nel tempo, agli anni ’90. Sarà possibile interagire con i personaggi del paese -  rigorosamente in dialetto e cercare indizi per entrare a palazzo Caracciolo nella piazza cittadina. Sarà anche l’occasione - spiega Andrea Aceto - per far conoscere l’interno della struttura di quello che viene definito il “palazzaccio”. Non mancheranno zombie che parleranno in dialetto e ostacolano l’andamento del gioco. Scopo del gioco è liberare una persona molto importante”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acetino è tornato: dai tormentoni in dialetto al videogioco ambientato a Bucchianico

ChietiToday è in caricamento