menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luisa Gasbarri

Luisa Gasbarri

“101 perché sulla storia dell’Abruzzo”, libro di Luisa Gasbarri

Il volume della scrittrice teatina ripercorre dalla preistoria a oggi l'evoluzione della nostra regione attraverso episodi poco noti e molte curiosità culturali

Si chiama “101 perché sulla storia dell’Abruzzo che non puoi non sapere” il nuovo libro della teatina Luisa Gasbarri, che domenica 14 dicembre alle 18 verrà presentato all’Aurum di Pescara.

Il volume ripercorre dalla preistoria a oggi l’evoluzione della nostra regione - che compare suddivisa nelle sue quattro province - attraverso gli episodi meno noti e le curiosità culturali che hanno più agganci con l’epoca attuale.

Scorrevole e brillante, è lo strumento di indagine ideale per guidarci all’esplorazione di un Abruzzo spesso sconosciuto ai suoi stessi abitanti.

Un territorio che ha dato contributi imprescindibili alla storia nazionale, vantando scoperte meravigliose dall’ambito gastronomico a quello letterario, retroscena turistici e zoologici, protagonisti che hanno esportato fuori dai confini dell’Italia i sensi più autentici e profondi dell’essere abruzzesi nel terzo millennio.

Chi ricorda quanto fu legata a questi luoghi Lucrezia Borgia, dolente regina delle più fosche trame politiche rinascimentali? O chi nomina ancora patrioti come Marrelli o i Delfico, partigiani quali Luisa Frani, santi coraggiosi alla stregua di Camillo e Cetteo, eroi mitici del calibro di Ercole e Achille, pensando al loro legame con l’Abruzzo più autentico?

Saggista, sceneggiatrice, studiosa del pensiero gender e docente di creative writing, Luisa Gasbarri ha inaugurato nel 2005 il genere noir shocking con il romanzo “L’istinto innaturale”. Autrice di racconti apparsi in volume per diverse case editrici, ha curato lei stessa antologie di narrativa dedicate a scrittori contemporanei. Nel 2010 ha pubblicato il manuale “101 cose da fare in Abruzzo almeno una volta nella vita”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento