Pista di pump track, palestra all'aperto e percorso per camminare: Rapino pensa al benessere

L’amministrazione comunale ha appaltato la realizzazione di una pista dedicata alla disciplina del ciclismo fuoristrada con annessa area fitness all’aperto e percorso per camminare e correre

Pista di pump track, palestra all'aperto e percorso per correre e camminare: Rapino si candida a diventare città dello sport e del benessere forte di un nuovo progetto, realizzato dall’architetto Simone Cola e presentato dal sindaco Rocco Micucci. L’amministrazione comunale ha infatti appaltato la realizzazione di una pista di pump track-una disciplina del ciclismo fuoristrada che verrà inserita tra le prove olimpiche - con annessa area fitness all’aperto e percorso per camminare e correre. 

“Sarà una struttura adatta ad ogni età – spiega Micucci - con una pista che potrà ospitare tappe di campionati mondiali di pump track, ma anche con un percorso per camminare e correre in sicurezza e dove poter fare attività con attrezzi e macchine per il fitness, che invece di essere al chiuso di una palestra saranno collocati all’aperto e fruibili da tutti. Insomma, una nuova area che pensa al benessere e alla salute dei cittadini, ma che essendo una delle prime così completa in Abruzzo, mira ad essere un volano di attrazione turistica”.

Il progetto rientra in un piano di sviluppo e valorizzazione del territorio di Rapino legato in particolare all'offerta del turismo del benessere, per diversificare quella legata nei mesi invernali alla stazione sciistica ed estendere la stagione turistica agli altri mesi dell’anno.

“Si tratta – aggiunge il sindaco di Rapino – di un investimento di 150 mila euro, ottenuti dal Credito Sportivo attraverso un mutuo a tasso zero, per sport e turismo”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento