Sabato, 25 Settembre 2021
Cura della persona

Perché il peso cambia? E come pesarsi nel modo giusto?

Chi segue una dieta, dovrebbe pesarsi solamente una volta alla settimana e sempre lo stesso giorno

Che il peso cambi nel corso della vita è normale, ma a volte varia di giorno in giorno. Una vera e propria altalena, che può far venire più di qualche dubbio: perché il peso cambia?

In verità il peso cambia normalmente da un giorno all’altro e per varie ragioni: variazioni di mezzo chilo o di un chilo intero sono assolutamente normali, e non devono essere motivo di preoccupazione.

Vediamo i motivi per cui accade e i trucchi per pesarsi nel modo giusto.

Motivi

Ci sono diversi motivi da tenere in considerazione.

Stitichezza – Un disturbo intestinale che può presentare variazioni di peso fino a 2 kg in più. È necessario ristabilire una regolarità intestinale mangiando alimenti ricchi di fibre, frutta e verdura, oltre che bere non meno di un litro e mezzo di acqua.

Ciclo mestruale – Gli ormoni influiscono molto sul peso. Nei giorni precedenti al ciclo mestruale è normale che il peso oscilli. Si tratta di una situazione temporanea dovuta alla ritenzione idrica e al gonfiore addominale.

Ritenzione idrica – Accumulo di liquidi localizzato soprattutto su glutei, gambe e addome, causato da una cattiva circolazione e che può influenzare il peso, facendolo aumentare fino a 2 chili. Il sale è il peggior nemico della ritenzione idrica.

Dormire poco – Molte ricerche scientifiche hanno dimostrato che dormire poco fa ingrassare. Come se non bastasse, dormire poco induce a mangiare più per gratificazione che per fame.

Sport – Dopo un allenamento intenso, lo squilibrio elettrolitico causato dalla perdita di sali minerali può favorire il ristagno di liquidi, influenzando il peso.

Stress – Stress e ansia possono incidere sulla fame, spingendo a mangiare di più e a prediligere cibi poco sani ma gratificanti.

Trucchi per pesarsi  

Mai pesarsi troppo spesso, questo è il primo consiglio da seguire. Vediamo qualche trucco per effettuare la prova del peso in modo giusto, cominciando innanzitutto a utilizzare un’unica bilancia e scegliere un corretto piano di appoggio.

Come pesarsi nel modo giusto

Per ottenere risultati accurati ed evitare oscillazioni del peso dovute a condizioni esterne, è importante pesarsi indossando solo la biancheria intima, a digiuno e possibilmente dopo essere andato in bagno per la prima volta.

Inoltre, durante la giornata, il peso corporeo può subire oscillazioni fino a 2-3 kg. Pertanto, per ottenere risultati il più possibile accurati, è bene pesarsi sempre nello stesso giorno e alla stessa ora, meglio se al mattino appena alzati.

Chi segue una dieta, dovrebbe pesarsi solamente una volta alla settimana e sempre lo stesso giorno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché il peso cambia? E come pesarsi nel modo giusto?

ChietiToday è in caricamento