Bere tanta acqua fa davvero bene? Tutti gli effetti benefici da conoscere

L’acqua è fondamentale per il nostro corpo e la nostra sopravvivenza

Quante volte vi siete sentiti dire, o avete detto, che bere tanta acqua fa bene all’organismo, lo depura e lo idrata dall’interno? L’acqua è fondamentale per il nostro corpo e la nostra sopravvivenza. Non a caso tutti gli esseri umani sono costituiti da un 75-80% di acqua, quindi berla con regolarità è davvero importante. Serve a bilanciare l’equilibrio interno, dopo la fuoriuscita di liquidi. Il rischio è quello di disidratarsi.

I benefici dell’acqua

Bere tanta acqua, in genere si consigliano 2 litri al giorno, serve sotto tanti punti di vista. L’assunzione quotidiana di una buona quantità di acqua aiuta a digerire, regolare il volume cellulare e la temperatura corporea, eliminare le scorie metaboliche, trasportare i nutrienti, rendere più elastica la pelle e rafforzare i muscoli.

Tra gli altri benefici del bere tanta acqua troviamo il senso di sazietà, che ci porterà ad assumere meno cibo, quindi favorendo la perdita di peso. Aiuta a eliminare il mal di testa, perché a volte è legato alla disidratazione, e a concentrarsi più facilmente, perché il cervello ha bisogno di essere sempre idratato.

Il corpo, oltre ad apparire più bello grazie a una pelle levigata e luminosa, sarà anche più tonico ed elastico. La disidratazione ha un cattivo effetto sulle articolazioni e sui muscoli, quindi bisogna bere molta acqua per evitare anche gli antipatici crampi muscolari.

Quanta acqua bere al giorno?

Anche se si consigliano generalmente 2 litri al giorno, la quantità cambia in base alla singola persona. Bisogna, infatti, prendere in considerazione alcuni fattori:

  • peso corporeo: più è alto, più acqua bisogna assumere;
  • stile di vita: gli sportivi devono bere di più dei sedentari;
  • traspirazione della pelle: chi suda di più, deve reintegrare i liquidi, quindi bere un quantitativo maggiore.

Disidratazione: i rischi

Se si assume poca acqua al giorno, ci sono alcuni aspetti che lo evidenzieranno e che tutti noi vorremo evitare:

  • debolezza
  • crampi muscolari
  • mal di testa
  • pelle poco elastica

Consigli per bere tanta acqua

Se credete di non riuscirci, non perdetevi d’animo e datevi da fare. Ecco alcuni consigli per riuscire a bere tutta l’acqua di cui il vostro corpo ha bisogno.

  • Mettere una bottiglia di acqua sulla propria scrivania e terminarla prima di terminare la giornata di lavoro, oppure portarla sempre con sé in giro, ovunque si vada.
  • Metterne una anche su comodino.

È inoltre importante stabilire una routine. Bisogna bere acqua appena svegli, a metà mattinata, dopo il pranzo, a metà pomeriggio, dopo la cena e prima di andare a letto e, se vi svegliate nella notte, non dimenticare di assumere un bicchiere di acqua!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Coronavirus: dopo i casi dei migranti di Gissi salgono a 19 i positivi in Abruzzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento