Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità Centro Storico / Via Sant'Eligio

Ztl in via Sant'Eligio, riattivato il varco elettronico: i non autorizzati rischiano una multa salata

Fino al 17 maggio ci sarà il periodo di pre-esercizio, con la polizia municipale a vigilare per ricordare agli automobilisti della limitazione

Sono state riattivate le telecamere per il controllo elettronico della zona a traffico limitato in via Sant'Eligio, zona piazza Matteotti. Fino al prossimo 17 maggio, ci sarà il cosidettto periodo di pre-esercizio.

“Verificata la funzionalità tecnica e avuto il placet dell’Osservatorio comunale che regola il funzionamento delle zone a traffico limitato della città - spiega la comandante della polizia municipale, Donatella Di Giovanni - è scattato da oggi il periodo di pre-esercizio richiesto dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Questo significa che, per oltre un mese, a valere cioè fino al 17 maggio prossimo, la presenza della polizia municipale al varco ricorderà agli automobilisti che dalle ore 20 alle 8 e dalle ore 12 alle 16 vige la Ztl e potranno passare senza incorrere nel rischio di sanzioni solo i soggetti autorizzati". 

"Nelle scorse settimane - aggiunge la comandante - abbiamo infatti invitato i cittadini in possesso dei requisiti per l’accesso alla ztl A a contattare l’ufficio traffico per dotarsi del necessario permesso. Chi non lo ha ancora fatto, può provvedere in qualsiasi momento, per essere inserito in 'lista bianca', un elenco che consente di non incorrere nelle sanzioni previste dall’art. 7/9-14 del codice della strada. Come avevamo annunciato, l’Osservatorio si è espresso anche sulla possibilità di rilasciare dei permessi a coloro che effettuano consegne a domicilio per le attività commerciali, dando parere favorevole, ma perché questa disposizione diventi attuabile, c’è bisogno di una modifica del regolamento comunale, quindi di un passaggio in consiglio comunale".

Dal 17 maggio, la Ztl diventerà operativa a tutti gli effetti: chi vi entrerà negli orari in cui i varchi sono attivi senza la necessaria autorizzazione rischierà sanzioni pari a 58,10 euro + 14 euro per le spese, se il pagamento avviene entro 5 giorni dalla notifica; mentre, se il verbale viene pagato tra il 6° ed il 60° giorno, l’importo diventa 83 euro + 14 per le spese, per questo è importante utilizzare questo periodo per mettersi in regola.

La Ztl si aggiunge ai controlli elettronici già presenti in corso Marrucino, via De Lollis, via Toppi e via Ravizza, attivi già dal 7 gennaio 2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl in via Sant'Eligio, riattivato il varco elettronico: i non autorizzati rischiano una multa salata

ChietiToday è in caricamento