Zona arancione: mercato regolare mercoledì allo scalo ma con banchi ulteriormente distanziati

L'assessore al Commercio, Pantalone, rassicura: "Il mercato rionale del mercoledì in via Feltrino si svolgerà con ulteriori accorgimenti"

immagine di archivio

Nessuno stop al mercato settimanale di Chieti Scalo domani, mercoledì 11 novembre, quando l’Abruzzo entrerà nella cosiddetta ‘zona arancione’  ma l’appuntamento con gli ambulanti si svolgerà con ulteriori accorgimenti.

A specificarlo è l’assessore al Commercio Manuel Pantalone, che spiega: “Abbiamo aumentato ulteriormente la distanza fra i banchi di vendita, andando ben oltre l’adempimento dei protocolli regionali, arretrando i banchi del mercato alimentare per aumentare le distanze e la sicurezza di operatori e fruitori come richiedono i tempi che vedono un aumento dei casi e della velocità del contagio”. 

L’assessore replica così anche alla minoranza: “Voglio rassicurarla del fatto che con questa amministrazione i mercati non solo si svolgono in pieno rispetto delle normative covid, ma applicando quei protocolli stabiliti dalla Regione Abruzzo su distanziamento e fruibilità. Sin dal primo giorno – ricorda Pantalone - abbiamo incontrato gli operatori e condiviso con loro un metodo rigoroso  che oggi consente il regolare svolgimento dei mercati cittadini. Ogni bancarella applica distanze, il contingentamento degli utenti, l’obbligo delle mascherine e ha strumenti per igienizzare i contatti e le postazioni, esattamente come dispongono i regolamenti regionali di settore e le normative governative”.

Ad oggi la polizia municipale non ha elevato alcun verbale nei mercati rionali.

“Sul commercio – rivendica l’assessore - abbiamo idee precise che stiamo già mettendo in pratica, per restituire respiro a un settore che in questi anni non è stato ascoltato e supportato a dovere, per questo più che critiche, aspettiamo proposte da parte di chi prima di noi ha amministrato”.

Oltre a quello di via Feltrino a Chieti Scalo, restano inoltre confermati i mercati del martedì in piazza Garibaldi (svoltosi regolarmente questa mattina) e quello del venerdì lungo corso Marrucino e via della Liberazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

Torna su
ChietiToday è in caricamento