La dea bendata torna a baciare la ricevitoria Luciani: vinti 50 mila euro con un gratta e vinci

A due mesi dall'ultima vincita dello stesso valore, un altro fortunato ha incassato il consistente premio spendendo pochi euro per il tagliando

Due mesi fa, un fortunato giocatore ha incassato 50 mila euro acquistando un gratta e vinci del valore di 20 euro. Ieri, la dea bendata è tornata a baciare la ricevitoria Fratelli Luciani di Chieti Scalo, in viale Benedetto Croce 473. 

Un altro gratta e vinci fortunatissimo, il tagliando Maxi miliardario, ha fruttato a un altro privilegiato un premio da 50 mila euro. 

Raggiante Mario Luciani, titolare della ricevitoria insieme al fratello Fulvio: "Non ci si abitua mai a osservare la gioia del vincitore quando la dea bendata lo bacia".

"Unico obiettivo che resta ancora da realizzare nella nostra ricevitoria - aggiunge - è centrare il 6 al SuperEnalotto, che ha già raggiunto la cifra di 64 milioni di euro, ma prima o poi colmeremo anche questa unica casella vuota". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore investita dall'auto con la figlia minorenne a bordo: la vittima era di Chieti

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • In auto con due chili di cocaina pura: arrestato dopo inseguimento da Chieti Scalo a Vasto

  • Coronavirus, quattro studenti sotto osservazione in Abruzzo

  • Scooter travolge madre e figlioletto: coinvolto un giovane di Francavilla

Torna su
ChietiToday è in caricamento