Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità

Inizia la vaccinazione nei piccoli comuni, si parte da Pennapiedimonte

Nei locali dell’ex scuola saranno allestite 2 linee riservate ai circa 200 cittadini dai 12 anni in su che risultano ancora non vaccinati, su un totale di 398 residenti

Parte da Pennapiedimonte, domani (venerdì 4 giugno), la campagna vaccinale nei piccoli comuni con meno di 500 abitanti in provincia di Chieti. Ci sarà anche l'assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì.

Nei locali dell’ex scuola saranno allestite 2 linee riservate ai circa 200 cittadini dai 12 anni in su che risultano ancora non vaccinati, su un totale di 398 residenti. Tutti gli altri, appartenenti alle categorie prioritarie, hanno già ricevuto almeno una dose, mentre gli anziani hanno già completato il ciclo. 

Questa mattina, sul posto è stato effettuato un sopralluogo per mettere a punto la parte organizzativa, a cui hanno preso parte il responsabile del 118 Adamo Mancinelli, il Colonnello Salvatore Falvo, direttore sanitario carabinieri Abruzzo e Molise Ucr per il comando operativo vertice interforze della Difesa, la responsabile del Pta di Guardiagrele Lucilla Gagliardi, e rappresentanti del Comune, che ha già provveduto a convocare le persone da vaccinare.

A operare sulle linee vaccinali saranno due medici (uno della Asl e uno dell’Esercito,) e quattro infermieri (due dei Carabinieri e due dell’Esercito), che andranno avanti dalle ore 9.30 fino alle 17, orario in cui sono stati fissati gli ultimi appuntamenti. 

La vaccinazione nei piccoli Comuni riprenderà poi lunedì, toccando l’Alto Vastese, con Castelguidone e San Giovanni Lipioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inizia la vaccinazione nei piccoli comuni, si parte da Pennapiedimonte

ChietiToday è in caricamento