Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Fossacesia arriva a quota 0 contagi, 430 vaccini somministrati nel fine settimana

Le dosi di Pfizer e Moderna sono state effettuate anche ai cittadini di Rocca San Giovanni, Mozzagrogna e Santa Maria Imbaro

Sono 430, tra Pfizer e Moderna, le dosi somministrate ad altrettanti cittadini di Fossacesia, Rocca San Giovanni, Mozzagrogna e Santa Maria Imbaro, nell'ultimo fine settimana, nella palestra polivalente di Fossacesia.

Si è trattato di prime somministrazioni eseguite a quanti erano prenotati nei giorni scorsi sui portali della Asl Lanciano-Vasto-Chieti e Poste Italiane.

“Un’altra proficua due giorni nella nostra hub – commenta il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio - Sono soddisfatto della fatica e del tempo investito in questa iniziativa non solo nell'ultimo week end, ma anche nelle settimane passate. Abbiamo insistito con la direzione della Asl2 Abruzzo e voluto che qui a Fossacesia potesse essere aperto un centro vaccinale per la nostra città e a servizio dei cittadini dei comuni vicini e abbiamo dimostrato che, collaborando tutti, possono essere raggiunti importanti risultati".

"Con l'operazione vaccini che abbiamo messo in campo – conclude il sindaco Di Giuseppantonio - abbiamo contribuito a mettere al sicuro anziani e persone fragili, raggiunto in città quota zero contagi. Tutto questo è stato possibile all'impegno degli operatori sanitari, dei medici e degli infermieri volontari, dei volontari della Protezione Civile Comunale, che non mi stancherò mai di ringraziare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fossacesia arriva a quota 0 contagi, 430 vaccini somministrati nel fine settimana

ChietiToday è in caricamento