rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Attualità

Vaccini anti Covid: in Abruzzo il 7% ha completato il ciclo

L'ultimo monitoraggio della fondazione Gimbe, riferito a mercoledì 14 aprile, pone la nostra regione leggermente sopra la media nazionale, tranne che per le inoculazioni riservate a chi ha tra i 70 e i 79 anni

In Abruzzo la percentuale di popolazione che ha ricevuto la prima e seconda dose del vaccino contro il Covid-19 è pari al 7%, la media nazionale è del 6,8%. Lo si evince dall’ultimo monitoraggio, aggiornato ad oggi, 14 aprile, della fondazione Gimbe sui dati del Ministero della salute.

immagine_2021-04-14_172309-2

La percentuale di popolazione che ha ricevuto la prima dose del vaccino in Abruzzo è del 9,6% a fronte di una media nazionale del 9,2%.

Mentre la percentuale di ultraottantenni che ha completato il ciclo vaccinale è del 48,6% (la media nazionale è del 43,9%), il 25,2% ha ricevuto una sola dose; tra i 70 e i 79 hanno completato il ciclo soltanto l’1,6% dei cittadini e ricevuto la prima dose il 25,2% (qui siamo sotto la media italiana che è del 32%).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anti Covid: in Abruzzo il 7% ha completato il ciclo

ChietiToday è in caricamento