Truffe via pec agli indirizzi dei professionisti abruzzesi: "Non aprite quella mail"

L'allarme dell'associazione Consumatori Contribuenti Abruzzo

Tentativi di truffe via pec provenienti da un indirizzo fasullo del tribunale di Napoli ai professionisti abruzzesi.

É l'allarme lanciato anche da Contribuenti Abruzzo dopo le segnalazioni arrivate, che consiglia: "Non aprite pec provenienti dal tribunale di Napoli"

"Dalle prime ore di questa mattina una raffica di pec farlocche ma ben congeniate,  con mittente il Tribunale di Napoli e la messa ruolo di contenziosi civili con tanto di indicazione di nomi reali di giudice e cancelliere, con assistente giudiziario, a corollario. Destinatari studi legali, commerciali, tecnici, giornalisti” informa Donato Fioriti, presidente associazione consumatori Contribuenti Abruzzo (CRUC Regione Abruzzo), che si augura un pronto intervento della polizia postale.

“Non aprite le mail in questione - esorta Fioriti- ,soprattutto non aderite all’invito di aprire gli allegati, in alcun modo e attraverso il Drop Box: lascerete entrare  il relativo Trojan, esponendovi al furto di dati personali o password d accesso per voi importanti. Purtroppo lo stile della missiva può trarre in inganno”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Coronavirus: altri 37 nuovi positivi, 11 nel Chietino

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Coronavirus: oggi in Abruzzo 11 nuovi casi, 3 persone in terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento