Serendip the movie, il docufilm prodotto da Take me back vola in Giappone

I protagonisti Andrea Mariani e Antonio Di Leonardo e il regista Marco Napoli sul red carpet del festival internazionale Valle Film Fest

Continua il successo dei Corrieri Solidali di Take me back con il loro film Serendip. Questa volta è la terra del sol levante che ha selezionato la pellicola girata da Marco Napoli in Sri Lanka nel 2017. ”Italia, amore Mio”, il più grande festival dell’italianità in Giappone, ha inserito Serendip nel proprio palinsesto ricco di eventi musicali e gastronomici, eventi con grandi ospiti nazionali come Benedetta Parodi, Fabio Caressa, Chiara Galiazzo, e tanti altri. Il festival, organizzato dalla Camera di Commercio Italiana in Giappone, si terrà il 6 e 7 Luglio e il docufilm verrà proiettato nella splendida cornice nipponica che solo Tokyo può regalare.


“È un’opportunità incredibile per noi- annuncia entusiasta Andrea Mariani, co-fondatore di Take me Back - esportare il nostro film, e quindi il nostro progetto in Giappone, è uno dei sogni che avevamo nel cassetto. Ritengo che la cultura giapponese sia molto vicina agli ideali di solidarietà e cooperazione dei quali tratta il nostro documentario”.


Dunque Serendip affronta l’ennesima sfida lanciandosi alla conquista della cultura millenaria ma allo stesso tempo ultra moderna del Giappone. “È un’altra grande sfida per Serendip e Take me Back - confida Antonio Di Leonardo co-produttore di Serendip - non vogliamo sprecare questa preziosa occasione, ed è per questo motivo che ci siamo adoperati per avere il film con i sottotitoli in lingua giapponese, in modo da permettere a tutti la visione. Questa è anche una forma di rispetto e gratitudine che vogliamo porgere a questa splendida nazione. È un investimento di risorse che abbiamo fatto con enorme entusiasmo, dato che riteniamo questa ennesima prova un crocevia fondamentale per la distribuzione futura di Serendip”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


I Corrieri Solidali non smettono di viaggiare e conquistare cuori in tutti i Paesi del mondo, abbattendo confini e limitazioni che sempre più si dimostrano d’esistere solo su carta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

Torna su
ChietiToday è in caricamento